Via Sturla 63 - 16131 Genova
Tel: 010 380344
E-mail: geps07000d@istruzione.it
PEC: geps07000d@pec.istruzione.it

Progetti sociali

 

 

Il progetto AVSI – Sostegno a distanza, svolto tramite il riferimento alla struttura dei sostegni a distanza della ONG – ONLUS Avsi, coinvolge il nostro Liceo da ormai dodici anni, quando siamo partiti sostenendo Nadia, una bambina di Haiti, ora adulta e inserita nel mondo del lavoro. Da allora siamo cresciuti ma inalterato è l’impegno per sostenere a distanza bambini o ragazzi in paesi disagiati, col sogno di riunire una " speciale" classe del King lontana da noi, "adottando" nuovi compagni che col nostro aiuto avrebbero potuto essere accolti in strutture educative, studiare, accedere all'assistenza sanitaria, essere accompagnati a crescere. 

"Fare il bene fa bene": sapere che grazie al nostro piccolo contributo tanti ragazzi, con cui le classi gemellate sono in costante rapporto epistolare, possono migliorare la loro vita rende più attenti ai tanti particolari che spesso diamo per scontati, più consapevoli dei privilegi di cui godiamo, della bellezza di poter studiare ed imparare, più grati di tutto. E anche la riconoscenza continuamente espressa dai bambini sostenuti, aiuta i nostri alunni ad essere coscienti della propria responsabilità per la costruzione di un mondo più umano che, grazie a quest'opera comune, non resta utopico ma è già iniziato.

Il progetto, da alcuni anni inserito nelle attività di PCTO si articola tramite diversi momenti: lo scambio di lettere e immagini fra le classi e i loro compagni a distanza, le videoconferenze in cui il King si apre al mondo incontrando i bambini sostenuti nelle loro realtà, la visita al nostro liceo di Volontari dei diversi paesi (quest’anno è stato da noi Antonino Masuri dal Kenya) la realizzazione di un evento finale di riepilogo dei sostegni effettuati, cui collaborerà un’intera classe che ha progettato video esplicativi.

Il progetto coinvolge attualmente 24 classi del nostro liceo. Abbiamo in corso  19 sostegni di ragazzi/bambini in Sud Sudan, R.D.Congo, Kenya, Uganda, Ruanda, Burundi, Haiti, Iraq e, ultimo arrivato, Sierra Leone, che stanno studiando con il nostro aiuto.