Via Sturla 63 - 16131 Genova
Tel: 010 380344
E-mail: geps07000d@istruzione.it
PEC: geps07000d@pec.istruzione.it

CORONAVIRUS

 

Insegnamento IRC a.s. 2020/2021....Circ_294_IRC

Si comunica che al fine di tutelare nelle forme prescritte (DPCM 11.03.2020) la salute e la sicurezza di tutto il personale scolastico e dell'utenza, dal giorno 16 marzo al giorno 25 marzo 2020, i servizi erogati in presenza e per motivi di inderogabilità e urgenza sono garantiti solo su appuntamento il lunedì e il giovedì.

Per tutte le esigenze che possono essere soddisfatte a distanza si prega di utilizzare i canali di posta elettronica comunicati con determina dirigenziale prot.3373 del 16.03.2020.....Leggi

 

LINK UTILI

In questa pagina vengono inseriti i link utili in relazione all'attuale situazione d'emergenza.

Ministero della Pubblica Istruzione

Classe Viva Liceo King

 

#andratuttobene

Care ragazze, cari ragazzi sono trascorse 3 settimane da quando è stata proclamata la sospensione delle attività didattiche, prima dalla Regione Liguria, poi dal DPCM 8 marzo 2020.

Per ora la data fissata per il rientro è il 6 aprile p.v. Speriamo sia così.

Come liceo King abbiamo cercato di fare tutto il possibile per supportarvi con la DAD e spero che i nostri sforzi siano stati produttivi.

Mi auguro che tutti abbiate seguito l’invito #iorestoacasa, lo so è dura soprattutto per voi che avete voglia di incontrarvi, di stare insieme.

Ma vedrete ce la faremo, andrà tutto bene.

In tempi di #iorestoacasa tutta l’Italia si è messa a cantare e anche io voglio dare il mio contributo offrendovi questa canzone.

Ascoltatela attentamente, sembra scritta proprio per questa emergenza.

E’ un brano di Brunori SAS tratto dal suo ultimo lavoro “CIP”.

TESTO

Questi parlano come mangiano

E infatti mangiano molto male

Sono convinti che basti un tutorial per costruire un'astronave

E fanno finta di non vedere

E fanno finta di non sapere che si tratta di uomini

Di donne e di uomini

E mentre il mio cuore trabocca d'amore

Lungo le spiagge c'è un sogno che muore

Come una notte golosa di sole

Che ruba alla terra profumo e calore

Il soffio del vento, che un tempo portava il polline al fiore

Ora porta spavento

Spavento e dolore

E vedrai che andrà bene

Andrà tutto bene

Tu devi solo metterti a camminare

Raggiungere la cima di montagne nuove

E vedrai che andrà bene

Andrà tutto bene

Tu devi solo smettere di gridare

E raccontare il mondo con parole nuove

Supplicando chi viene dal mare

Di tracciare di nuovo il confine fra il bene e il male ....

 

Clicca qui per ascoltare: Brunori SAS "Al Di La’ Dell’Amore"